Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID-19: Certificati vaccinali di Singapore equivalenti al Green Pass - Aggiornamento del 01/05/2022

Data:

07/04/2022


COVID-19: Certificati vaccinali di Singapore equivalenti al Green Pass - Aggiornamento del 01/05/2022

Aggiornato al 1 Maggio 2022

Il green pass non è più richiesto per attività e servizi. Resta obbligatorio per accedere come visitatori ai reparti di degenza delle strutture ospedaliere e RSA. È ancora utile per permanere come accompagnatori di pazienti non Covid-19 nelle sale di attesa di pronto soccorso, strutture sanitarie e sociosanitarie. Fino al 31 maggio, inoltre, continua a rendere più semplice l'ingresso dei viaggiatori in Italia.

Per gl ingressi in Italia da Singapore e Brunei è necessario pertanto presentare il certificato vaccinale locale (si raccomanda di scaricare l'ultima versione del certificato vaccinale dal portale: notarise.gov.sg.) I QR code compatibili con il sistema Europeo sono contenuti nel file PDF inviato sulla mail da notarise.gov [Offline QR verification (EU DCC-compatible)]. Va mostrato l'ultimo QR code (Dose 2 se ricevuta negli ultimi 6 mesi o Dose 3-booster). 

Misure in Vigore sul territorio Italiano

  • Dal 1 maggio fino al 15 giugno 2022, rimane l'obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine) di tipo FFP2 nei mezzi di trasporto pubblici per gli spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, nonche' per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso.
  • Le certificazioni rilasciate a seguito di completamento del ciclo vaccinale e le certificazioni di guarigione (Green Pass da vaccinazione o guarigione ed equivalenti), in Italia, hanno una validità di sei (6) mesi, come stabilito all'art. 3 del Decreto Legge 24 dicembre 2021, n. 221 oppure senza limite per chi ha ricevuto il vaccino di richiamo (con uno dei vaccini approvati da EMA).

Ingresso in Italia per vaccinati con vaccini NON riconosciuti dall'EMA:

Consentito presentando certificato negativo di test molecolare in cliniche risconosciute dal Governo di Singapore e condotto con tampone - PCR nelle settantadue (72) ore prima dell’ingresso in Italia o test antigenico ART condotto con tampone nelle quarantotto (48) ore prima dell’ingresso in Italia. 

Per ulteriori dettagli si consiglia di effettuare il questionario informativo cliccando QUI.

Ulteriori informazioni 

Premere qui per consultare gli ultimi aggiornamenti sul richiamo vaccino anti-SARS-CoV-2/COVID-19: indicazioni per la dose di richiamo in soggetti vaccinati all’estero con un vaccino non autorizzato da EMA.  

  


398