Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ufficio Addetto Scientifico

 

Ufficio Addetto Scientifico

Nel corso del 2018 è stata istituita la nuova posizione di Addetto Scientifico a Singapore la cui presa servizio è avvenuta il 2 gennaio 2019. La presentazione ufficiale è avvenuta nella Residenza dell’Ambasciatore alla presenza di una nutrita rappresentanza della comunità di ricercatori italiani.

L’Addetto Scientifico è il Dr. Nicola Bianchi, Dirigente di Ricerca dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, già Esperto Scientifico presso la UST e l’Ufficio IX della DGSP del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internaznale. Ha svolto attività di Ricerca nel campo della Fisica Nucleare e Subnucleare pubblicando oltre 300 lavori, con un H-index superiore a 100, e con diverse Responsabilità di progetti scientifici in Italia, Germania e Svizzera. Fra i suoi incarichi più recenti risultano la Presidenza del Comitato Europeo per la Fisica Nucleare della Società Europea di Fisica, la Presidenza del Premio Europeo Lise Meitner, la partecipazione come membro a diversi comitati internazionali come il Council del progetto SESAME in Giordania, il Council del progetto ALICE al CERN in Svizzera, l’International Advisory Committee del progetto LHeC al CERN in Svizzera, il Program Advisory Committee del Laboratorio TJNAF in USA, l’Editorial Board del progetto HERMES a DESY in Germania, la Commissione Scientifica Nazionale III INFN in Italia.

Da Maggio 2020, Nicola Bianchi ha avuto l’estensione del suo accreditamento diplomatico anche per Indonesia e Malaysia, dove quindi opera come Addetto Scientifico presso le Ambasciate Italiane di Jakarta e Kuala Lumpur. New su sito Innovitalia al riguardo.

Il suo recapito è:

Nicola Bianchi

Embassy of Italy in Singapore

101 Thomson Rd, #27-02 United Square, Singapore 307591

Tel : +65 6253 0472

Email: nicola.bianchi@esteri.it ; singapore.scienza@esteri.it 

L’Addetto Scientifico è il Responsabile locale della nuova piattaforma Innovitalia del MAECI dedicata ai ricercatori italiani all’estero. Tutti i ricercatori italiani a Singapore sono invitati ad richiedere l’iscrizione. La richiesta verrà quindi validata dall’Addetto Scientifico. Tale piattaforma oltre a consentire di conoscere i ricercatori italiani nel mondo con le loro relative competenze, consente l’inserimento di opportunità di lavoro, di notizie e di eventi relativi al mondo della scienza e della tecnologia. Attualmente sono iscritti oltre 60 ricercatori italiani nella sezione Innovitalia di Singapore.

Tutti i Ricercatori e Docenti italiani in visita a Singapore sono anche invitati a contattare l’Addetto Scientifico sia a scopo informativo sia per un possibile miglior coinvolgimento delle realtà accademiche e di ricerca locali.

Gli Uffici delle Relazioni Internazionali di Università ed Enti di Ricerca Italiani, possono rivolgersi all’Addetto Scientifico per facilitare contatti, incontri e accordi con le controparti. Tali uffici sono altrì invitati a comunicare all’addetto Scientifico eventuali nuovi MoU e Accordi di Collaborazione e a registrare gli stessi accordi sul sito del CINECA.

L’ufficio dell’Addetto Scientifico si rivolge anche a Istituzioni Accademiche o di Ricerca di Singapore, gruppi di ricerca, ricercatori ed imprese interessati a collaborare con le controparti italiane in settori specifici.

Attualmente si sta negoziando con la controparte singaporeana la resa operativa, tramite la definizione di un Protocollo Esecutivo, dell’Accordo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica che invece è già operativo nella quasi totalità degli altri paesi ove è presente un addetto scientifico. Tali Protocolli Esecutivi incidicono notevolmente sulle relazioni fra i due paesi. Infatti la presenza di un accordo operativo bilaterale a livello governativo, al di là del numero necessariamente limitato di progetti approvati, stimola al momento del bando di uscita, sempre molti contatti e sviluppi di tematiche di ricerca che spesso poi trovano forme alternative di finanziamento. Questa pregressa mancanza per Singapore, ha implicato la necessità di esplorare nuovi contatti bilaterali fra le singole Istituzioni Accademiche e di Ricerca Italiane e di Singapore per stabilire possibili accordi su tematiche di mutuo interesse. Molta dell’attività iniziale dell’Addetto Scientifico è stata spesa in questo contesto. E’ stato pertanto necessario individuare all’interno delle tematiche a largo spettro delle Istituzioni italiane, accademiche e di ricerca, quei settori specifici riconosciuti eccellenti a livello internazionale.

L’Addetto Scientifico ha organizzato quindi una serie di incontri e visite presso i centri accademici e di ricerca di Singapore e partecipato ad una serie di eventi su tematiche scientifiche e tecnologiche con lo scopo di conoscere in maggior dettaglio gli attori e le tematiche della ricerca e dell’innovazione a Singapore, di far conoscere e promuovere le eccellenze della ricerca italiana e di suggerire possibili sinergie ed accordi di collaborazione.

Si elencano in seguito gli incontri aggiornati e relativi al 2020:

  • 3 Gennaio : incontro in Ambasciata con un ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per discutere di una conferenza di astrofisica da organizzare insieme al Physics Department di NUS e di programmi congiunti nel campo astroparticellare;
  • 8 Gennaio : incontro in Ambasciata con Paola Magni, entomologa forensica e recentemente nominata Deputy Dean della Murdoch University di Singapore;
  • 10 Gennaio : riunione a Biopolis con ricercatori di Imcb-A*STAR e Duke-NUS Medical School a per preparare la visita, il seminario e gli incontri di Iain Mattaj, Direttore dell’Human Technopole di Milano prevista per fine Marzo. Previsti diversi incontri con numerosi dipartimenti di A*STAR e NUS;
  • 10 Gennaio : partecipazione alla cerimonia di celebrazione dei 10 anni del JST (Japanese Science and Technology Center);
  • 16 Gennaio : visita al National Design Center (NDC) per organizzare in loco l’Italian Design Day (IDD) e incontro con Zeth Fu e Tee Xiny, senior managers del NDC. NDC ospiterà e DesignSingapore supporterà l’IDD previsto per il 27 Marzo;
  • 22 Gennaio : prima visita alla Singapore University for Technology and Design (SUTD). Incontro con diversi rappresentanti e docenti dell’Università fra i quali Yeo Kiat Senge e Evelyn Tan, rispettivamente Provost e DeputyDirector delle Relazioni Internazionali di SUTD. Si è concordato il loro contributo alla organizzazione dell’Italian Design Day e al loro interesse a sviluppare una collaborazione col il Politecnico di Milano. Si è visitato anche il Laboratorio DManD;
  • 22 Gennaio : incontro con delegazione della Università Bocconi di Milano composta da Stefano Caselli, Prorettore, e Erika Zancan, Direttore Relazioni Università partner;
  • 23 Gennaio : incontro in Ambasciata con Andrea Monni , Marco Villa in occasione della visita a Singapore della ditta italiana ENTOPAN, provider integrato di innovazione;
  • 24 Gennaio : visita e incontri alla NRF dove sono state anticipate alcune linee guida relative al nuovo piano quinquennale per lo sviluppo di ricerca, tecnologia e innovazione RIE2025;
  • 3 Febbraio : incontro in Ambasciata con Isabella Pirolo, nuovo International Relation Officer di EU delegation per discutere la partecipazione di ricercatori di Singapore a programmi europei;
  • 18 Febbraio : riunione preparatorio di COP26 alla British High Commission. Incontro con Kara Owen, High Commisioner, e con Camilla Fenning, Director, SEA Climate & Energy Network;
  • 28 Febbraio : incontro alla Residenza dell’Ambasciatore per discutere di COP26. Presenti molti dirigenti e rappresentanti di Istituzioni, Imprese e Enti nell’ambito del clima e dello sviluppo sostenibile. News su pagina Ambasciata al riguardo;

Nel periodo Marzo-Dicembre causa Pandemia Covid-19 non è stato possibile organizzare incontri diretti ma si è continuata l’attività di networking e di promozione scientifica in diversi ambiti (via email o video conference). In particolare si segnalano le seguenti attività:

  • Informazioni fornite a diversi referenti in Italiasui sistemi di gestione e di controllo della pandemia Covid-19 a Singapore quali la AppTraceTogether, rilasciata da GovTechin Open source il 9 Aprile, o il kit di test serologico prodotto a Singapore dalla Biolidics Limited, che ha avuto certificazione EU agli inizi di Aprile;
  • Diffusione presso la comunità di ricercatori italiani a Singapore della Lista di 17 progetti selezionati dalla Commissione Europea nell’ambito delle iniziative legate al Covid-19. I progetti che ricoprono 5 aree come quelle della epidemiologia, della modellizzazione, della diagnostica, del trattamento e dei vaccini hanno riscosso l’interesse di 6 gruppi di ricerca locali;
  • Nell’ambito della Giornata della Ricerca Italiana nel mondo si è realizzato un video in collaborazione con gli altri addetti scientifici italiani nel mondo e si è diffuso un video-messaggio di Walter Ricciardi, Consigliere del Ministro della Salute per le relazioni dell'Italia con gli organismi sanitari internazionali. News su pagina Ambasciata al riguardo; News su sito Innovitalia al riguardo;
  • In prosecuzione dell’evento del 2019 dedicato alla Ricerca Italiana nel mondo si sono svolti diversi incontri in modalità telematica con ricercatori INFN e NTU nella prospettiva di una sottomissione di un Grant Tier-3 dedicato all’acceleratore di particelle MACHINA in fase di realizzazione dall’ INFN e dal CERN e al suo possibile utilizzo a Singapore e a un programma congiunto su di esso;
  • Si sono ripresi i contatti con la British High Commission e con locali organizzazioni giovanili di Singapore, per organizzare un secondo incontro preparatorio per COP26 e per preparare un evento su COP26 Youth che attualmente è previsto a Singapore per Marzo 2021;
  • Si sono co-organizzati due seminari online (17 Luglio e 1 Ottobre) insieme a The European House – Ambrosetti dedicati ai CEO e Manager di aziende italiane che operano nel campo high-tech per mostrare le opportunità dell’ecosistema di Singapore in vista di un possibile viaggio virtuale. A entrambi i seminari vi è stata una partecipazione di circa un centinaio di persone interessate;
  • Il 26 Novembre si è tenuta online la Conferenza annuale degli Addetti Scientifici. La sessione inauguale è stata aperta dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Luigi Di Maio, dal Ministro dell’Università e della Ricerca, Prof. Gaetano Manfredi, dal Ministro dell’Innovazione Tecnologica e della Digitalizzazione, Dr.ssa Paola Pisano e dal Segretario Generale MAECI, Amb. Elisabetta Belloni. Nella sessione riservata, si sono illustrate brevemente le possibilità di collaborazione a Singapore in campo S&T. News su pagina Ambasciata al riguardo; News su sito Innovitalia al riguardo;
  • Il 4 Dicembre si è tenuto il webinar Italia-Asean dedicato allo Spazio. Per questo evento si sono individuate una serie di start-up, imprese e istitutioni singaporeane che operano principalmente nel campo satellitare e potenzialmente di interesse per una collaborazione con l’Italia.

 


285