Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Dove investire

 

Dove investire

Servizi di informazione e comunicazione

Gli investimenti stranieri sono benvenuti se apportano conoscenza, tecnologia e stimolano la crescita di start-up innovative. Si investe molto nell’economia digitale e nell’Internet of things, in particolare a sostegno della smart city nello sviluppo di sofisticati sistemi di sensori comunicanti dell’infrastruttura urbana per monitorare la situazione ambientale, le condizioni del traffico, i sistemi di illuminazione, il risparmio energetico, la gestione dei rifiuti, il consumo dell’acqua.

Trasporto e magazzinaggio

Nei prossimi dieci-venti anni il Governo di Singapore ha in programma di raddoppiare la linea metropolitana, costruire terminal aeroportuali, spostare ed ampliare ulteriormente il porto e costruire una linea ferroviaria ad alta velocità che collegherà Singapore e Kuala Lumpur.
Un'interessante opportunità è la presenza di alcuni siti a Singapore dove vige un’esenzione dai dazi di importazione (c.d. Free Trade Zones). In tali aree, ad esempio presso il porto e l'aeroporto di Changi, è possibile stoccare la propria merce per la ri-esportazione nell'area e/o la vendita a terzi, senza il pagamento di tariffe doganali né della GST (il corrispondente locale dell'IVA).

Energie rinnovabili ed efficienza energetica

Singapore si propone come modello di sostenibilità nel settore energetico e chimico e sostiene le aziende del settore che investono nel campo dell’efficienza energetica, delle energie rinnovabili e delle riduzioni delle emissioni di carbonio. Con il “Green Plan 2030” la Città-stato mira a diventare un hub per gli investimenti sostenibili, aprendo opportunità interessanti per le imprese italiane, dalla filiera alimentare fino all’agritech e all’automotive.

Costruzioni

Spazi interessanti per le aziende italiane possono trovarsi anche per l'export di materiale di alta qualità quali piastrelle, marmo, rubinetterie, bagni, cucine e arredamento.

Prodotti alimentari

L'entrata in vigore del FTA tra l'Unione Europea e Singapore faciliterà le importazioni di alcuni prodotti tipici italiani, particolarmente apprezzati nel mondo. Occorre considerare che la grande distribuzione impone costi consistenti per la commercializzazione di prodotti alimentari e che si tratta di un mercato "maturo", per cui in alcuni settori, come quello del vino, la consistente offerta già presente può lasciare pochi spazi ai nuovi prodotti che non siano particolarmente competitivi oppure di altissimo livello qualitativo.


413