Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Rinnovo Patente di Guida

 

Rinnovo Patente di Guida

I cittadini italiani iscritti AIRE e residenti a Singapore possono richiedere la convalida della patente italiana presso questo ufficio, a partire da 4 mesi prima della scadenza fino a 3 anni dopo la scadenza della patente (art. 126 comma 9 del Codice della Strada).

Documentazione da presentare:

  1. Patente italiana originale;
  2. Certificato medico originale rilasciato da non oltre 3 mesi, da uno degli studi medici convenzionati (scarica il formulario con l’elenco dei medici convenzionati);
  3. Presentare i documenti su elencati allo sportello consolare dopo aver prenotato un appuntamento online tramite l'apposito portale PRENOTAMI premendo QUI.

La convalida viene rilasciata a vista il giorno dell'appuntamento previo pagamento della tariffa consolare in vigore, pari a circa 90 SGD. La durata è di 10 anni per chi ha meno di 50 anni e di 5 anni per chi ha più di 50 anni.

ATTENZIONE: si ribadisce che non potrà essere rilasciata una nuova patente, né altre dichiarazioni di sorta ma solo un tesserino di convalida. L’emissione di una nuova patente, anche in caso di furto/smarrimento/deterioramento, può essere richiesta solo agli uffici della Motorizzazione Civile del proprio Comune di iscrizione AIRE presentandosi di persona, inviando un incaricato provvisto di delega o tramite un'agenzia di pratiche auto.

In caso di cancellazione dall'AIRE per rimpatrio, il cittadino ha l'obbligo, entro sei mesi dalla riacquisizione della residenza in Italia, di rinnovare la patente stessa secondo la procedura ordinaria prevista sul territorio nazionale. 

Coloro che sono in possesso di patente di guida singaporiana, possono condurre sul territorio italiano veicoli alla cui guida la patente posseduta li abilita, a condizione che non siano residenti in Italia da oltre un anno e che, unitamente alla medesima patente, abbiano un International Driving Permit (IDP) ovvero una traduzione ufficiale in lingua italiana della predetta patente, asseverata dalla Ambasciata Italiana. La patente di guida ed il permesso internazionale devono essere in corso di validità.


312