Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID-19: Aggiornamenti

Data:

20/06/2022


COVID-19: Aggiornamenti

 Aggiornato al 29 August 2022

1. Ingresso in Italia

2. Ingresso a Singapore

3. Ingresso in Brunei

 

1. Ingresso in Italia

Dal 1 giugno 2022, non è più richiesto il Green Pass (né certificazione equivalente) per l’ingresso o il rientro in Italia.

Le misure restrittive per l’ingresso in Italia, legate al COVID-19, disposte con successive Ordinanze da parte del Ministro della Salute, non sono state prorogate oltre il 31 maggio 2022, come indicato qui.

Fino al 30 settembre 2022, è obbligatorio indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 sui mezzi pubblici di trasporto (treni, navi, traghetti, autobus e altri mezzi di trasporto pubblico), esclusi gli aerei.

Per maggiori informazioni:

- Compila il Questionario informativo

- Consulta le Domande frequenti sugli spostamenti sul territorio nazionale

- Consulta le informazioni sugli spostamenti tra gli Stati dell'Unione Europea

 

2. Ingresso a Singapore

I viaggiatori di età pari o inferiore ai 12 anni (ovvero nati a partire dal 1° gennaio 2010) sono esentati dalle misure di frontiera COVID-19.

I viaggiatori di età pari o superiore ai 12 anni (ovvero nati il 31 dicembre 2009 o prima) che hanno assunto almeno il dosaggio minimo delle vaccinazioni EUL approvate dell'OMS possono fare ingresso a Singapore senza dover produrre un test pre-partenza presentando il proprio certificato vaccinale.

Prima della partenza si consiglia di verificare che lo stesso sia riconosciuto dalle autorità di Singapore sul seguente sito web: https://eservices.ica.gov.sg/STO1/VCP.

Si riceverà una lettera di accettazione della vaccinazione, se la verifica avrà esito positivo, e la medesima dovrà essere presentata ai controlli d’imbarco (all’aeroporto di partenza) e di immigrazione all’arrivo a Singapore. In caso di difficoltà, si raccomanda di stampare il certificato (completo di codice QR) in inglese o accompagnato da una traduzione autenticata, sempre in lingua inglese;

Per tutti i viaggiatori, rimane obbligatorio:

1. completare la dichiarazione sul proprio stato di salute utilizzando il seguente form https://eservices.ica.gov.sg/sgarrivalcard/  nelle 72 ore precedenti l’ingresso;

2. Installare ed attivare l’App “TraceTogether” https://www.tracetogether.gov.sg/  – (ne sono esenti i minori di 6 anni), facendo riferimento alla seguente guida: https://support.tracetogether.gov.sg/hc/en-sg/articles/1500002071841-I-m-travelling-to-Singapore-How-do-I-set-up-the-TraceTogether-App- 

I viaggiatori che non hanno completato il ciclo vaccinale possono fare ingresso a Singapore presentando:

1. Risultato negativo di test molecolare PCR o ART (ART autosomministrato supervisionato da remoto da un fornitore di ART approvato a Singapore [solo per cittadini di Singapore, PR e titolari di pass a lungo termine, inclusi i titolari di IPA) e condotto quarantotto (48) ore precedenti la partenza.

2. Assicurazione sanitaria con copertura minima di 30.000 SGD (applicabile solo ai visitatori di breve termine - short term visitors).

Ulteriori dettagli sono disponibili al sito: https://www.ica.gov.sg/enter-transit-depart/entering-singapore 

Ulteriori informazioni

Le procedure per le navi in arrivo o in transito a Singapore sono consultabili qui . A partire dal 1 settembre 2021 i cambi di equipaggio per le navi da carico sono consentiti nelle circostanze indicate qui.

Per maggiori informazioni sulle misure interne di contenimento del Covid-19 adottate dalle autorità di Singapore, consultare il sito web del locale Ministero della Salute www.moh.gov.sg

E' disponibile anche un Canale WhatsApp di aggiornamento sulla situazione a Singapore.

 

3. Ingresso e Uscita dal Brunei

Poiché la situazione COVID-19 in Brunei Darussalam è relativamente stabile, il Brunei Darussalam ha ulteriormente allentato le sue restrizioni di viaggio.

Ingresso in Brunei

- Non è più richiesto alcun test COVID-19 pre-partenza;

- I viaggiatori non hanno bisogno di ottenere l'approvazione per l’ingresso e l’uscita dal Paese;

In vigore dal 15 settembre 2022:

• Il Brunei Darussalam non impone l'obbligo di vaccinazione per i viaggi in entrata e in uscita dal paese;
• Non è pù richiesta la compilazione dell modulo di dichiarazione di arrivo (ADF) prima della partenza per il Brunei Darussalam;
• I viaggiatori non completamente vaccinati non sono tenuti a sottoporsi a COVID-19 test post-arrivo.
• Per visitatori a breve termine (cittadini stranieri) è obbligatoria l'assicurazione medica di viaggio (per l’intera durata del soggiorno) con copertura COVID-19 di almeno BND $ 20.000.


Maggiori informazioni sui documenti da presentare sono disponibili QUI.

Uscita dal Brunei

- I cittadini del Brunei e i residenti di lungo termineche intendono viaggiare all’estero devono assicurarsi di stipulare un'assicurazione medica di viaggio con copertura COVID-19 minima di BND $ 20.000. L'assicurazione deve essere valida per tutta la durata del soggiorno nel paese di destinazione.


- Per consentire una facile comunicazione nel caso di assistenza all'estero, i cittadini e i residenti permanenti del Brunei devono assicurarsi di registrare il loro itinerario di viaggio tramite e-Register sul sito web del Ministero degli Affari Esteri (MFA): http://www.mfa.gov.bn/Pages/eRegister.aspx

Per maggior informazioni sulle misure adottate dalle autorità del Brunei si invita a cliccare QUI.

il sito del Ministero della Salute del Brunei

il sito dell'Ufficio del Primo Ministro

il sito dell'Agenzia per il Turismo

 


300